Home > Le isole > Isola di Vulcano
Lipari e Vulcano
I 750 metri che collegano Vulcano a Lipari

Isola di Vulcano

L’Isola di Vulcano è la più a sud dell’arcipelago delle Eolie. Si tratta infatti dell’isola più vicina alla Sicilia, in particolare a Milazzo.

Si hanno notizie poco certe sulla formazione di tale isola, sembra comunque che nel 1500 dc fossero due le isole: Vulcano e Vulcanello. Solo dopo tali isole si sono attaccate, attraverso quello che oggi è un istmo.

Oggi i vulcani sono almeno 4: Vulcano della Fossa, Vulcanello, Monte Aria e Monte Saraceno. In realtà si tratta solo di altopiani formatosi nel tempo, i quali ospitano crateri attivi o meno. Sotto la crosta terrestre il vulcano è uno solo ed è ancora attivo, infatti, benché l’ultima eruzione risalga a fine dell’800, comunque ci sono prove evidenti dell’attività, come per esempio fumarole, getti di vapore sia sulla cresta che sottomarini e la presenza di fanghi sulfurei.

La principale attività di Vulcano, così come di tutte le Eolie, è quella del turismo. Oltre al settore terziario, nei periodi invernali si vive grazie al vigneti e alla produzione di vino.

L’isola più vicina a Vulcano è Lipari, che dista solo 10 minuti di aliscafo. Il punto più vicino tra le due isole è grande solo 750 metri.